32 Pollici Monitor

full hd monitor

Monitor PC 32 pollici

Questo tipo di monitor da 32 pollici è uno dei più grandi sulla piazza. Si tratta, però, allo stesso tempo, di un prodotto con una dimensione dello schermo incredibilmente grande, di ben 81 cm, con misure di 71×40 cm (larghezza x altezza). Con una superficie coperta di circa 28.2 è alquanto chiaro che, questo tipo di schermo, date le sue imponenti dimensioni, non sono adatti per tutti. Questi, infatti, sono incredibilmente grandi e richiedono uno spazio adatto per poterlo accogliere e per poterlo utilizzare in modo consono ed ottimale. Si deve anche considerare un importante fattore ossia che, per poter godere della qualità e della risoluzione di questo schemro, è necessario che ci siano più di 25 cm di distanza dal monitor per una visuale comoda e ottimale.

Nonostante le grandi dimensioni e la conseguente richiesta di spazi agevoli per questo tipo di monitor, non mancano i punti a favore di questo prodotto: questi monitor da 32 pollici, in formato 4k, sono ancora più interessanti grazie all’introduzione della nuova risoluzione Ultra HD. La precedente risoluzione Full HD era infatti troppo bassa per le dimensioni dello schermo ed è quindi risultato essenzuale studiare una nuova risoluzione, questa volta UHD, che supera ben quattro volte il numero di pixel dei precedenti modelli. Questo incremento di pixel è ben visibile! Il risultato dell’immagine è davvero fenomenale, con definizione, saturazione e qualità, tutto in un unico prodotto.

La postazione di destinazione del monitor è una delle cose fondamentali da valutare prima di acquistare un prodotto di queste dimensioni. Grazie alla nuova tecnologia ad altissima risoluzione, i consumatori rischiano di passare da una soluzione a doppio monitor per un monitor più grande, ma è da valutare sempre il rapporto qualità prezzo e, spesso e volentieri, questi prodotti risultano essere molto costosi. Conviene dunque optare per due monitor o per uno grande da 32 pollici? Scopriamolo insieme con l’indagine che segue!

Pro e contro – 2 monitor vs. 32 pollici

Il grande dilemma da affrontare è se prendere la decisione di acquistare un grande monitor – che è più grande di 30 pollici, o orientarsi verso due monitor di modelli più. Vediamo di capire cosa cambia in fatto di performance e se, effettivamente, i monitor 4K da 32 pollici abbiano senso.

I vantaggi di un grande schermo ad una doppia soluzione è che ci si può abituare abbastanza rapidamente. Soprattutto se le caratteristiche necessarie sono disponibili per visualizzare, per esempio, due applicazioni velocemente e facilmente fianco a fianco questa sembra risultare la soluzione ideale. Questa scelta può essere ottima se si utilizzano gli schermi per questioni lavorative e che vedono la necessità di comparare documenti, immagine e quant’altro. Però, oggi, il costo attuale di un grande monitor 32 pollici è significativamente inferiore rispetto ai due singoli modelli da 21 pollici.

Veniamo adesso agli svantaggi. Molti dei problemi che possono sorgere, in realtà, riguardano l’installazione e il posizionamento dei monitor. Ci vorrà infatti il tempo necessario per scoprire come si deve posizionare correttamente la finestra. Ma molti, soprattutto i nuovi monitor da 32 pollici, mettono a disposizione la possibilità di ridimensionare le finestre (senza però andare a ledere alal qualità dell’immagine) in modo che si può rapidamente e facilmente posizionare le due finestre come se si trattasse di due singoli dispositivi posti uno accanto all’altro per lavorare in modo efficiente attraverso un software incorporato. A volte bisogna riconoscere che alcuni i contenuti non sono ottimizzati a causa di problemi appartenenti ai siti web dalla definizione inadatta e dalle dimensioni abbastanza piccole, insomma a tutti quei siti non proprio web responsive. Inoltre, il percorso del mouse è molto più lungo e tortuoso anche se che può essere risolto con l’aiuto della maggiore sensibilità, tuttavia, con un pò di pratica ci si abitua abbastanza rapidamente.

I vantaggi di avere un sistema duale – è che, se non si necessita di due schermi e quindi di un grande monitor, c’è la possiiblità di spegnerne uno e riaccenderlo solo quando strettamente necessario. Inoltre, l’installazione è molto più facile. Gli svantaggi sono naturalmente il consumo di potenza superiore in modalità DUAL e lo spazio occupato che diventa, ovviamente, maggiore.

In conclusione, possiamo affermare che, un ottimo monitor da 32 pollici, soprattutto in connessione con la risoluzione 4K, è davvero un sogno e uno degli strumenti che vi fornirà la maggiore qualità possibile e la maggiore definzione per ammirare immagini come se fossero davvero reali, quasi come se fosseri li per toccarli. Per gli amanti del lavoro grafico e per chi utilizza questo strumento per scopi lavorativi, questa pagina è ciò che fa per voi. Vi mostreremo le liste di tutti i monitor da 32 pollici che abbiamo testato e le recensioni dettagliate ed approfondite in merito.

Naturalmente, prima di acquistare un prodtto del genere, il tutto deve anche adattarsi al budget personale. Infine, un modello da 32 pollici non è davvero a buon mercato – ma di per sé può essere un acquisto utile, un investimento, se lo si utilizza per motivi importanti, magari legati al lavoro e, soprattutto, se si considera in relazione all’acquisto di un sistema duale con ben due monitor.

Nessun commento ancora, aggiungi la tua voce qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *

Name *
Email *
Website